Magia - Liturgia - Scienza nella  sacra bibbia

   il veggente.
1Samuele 9:9 In passato in Israele, quando uno andava a consultare Dio, diceva: «Su, andiamo dal veggente», perché quello che oggi si dice profeta allora si diceva veggente. (C.E.I.).
Galati 3:28 Non c'è qui né Giudeo né Greco; non c'è né schiavo né libero; non c'è né maschio né femmina; perché voi tutti siete uno in Cristo .... (Nuova Riveduta).

   

Il cristo di tutti: streghe, maghi, atei, credenti, ricchi e poveri ecc?
(my simple and humble opinion).

La mente rosa dei venti d'ogni decisione, fato e destino invano nell'oblio della coscienza cercano l'alibi Il pensiero timone del risveglio l'io nell'ego sentire udire ascoltare essere nell'avere ricordare, esiste nel mondo la magia, la scienza e la liturgia, "ogni abuso sarà punito" dal segreto delle parole oscure ed eterne, sempre difendersi senza peccare scevro da qualsiasi odio, oltre le utopie dell'illusione sognare.
(Russo Stefano 18 giugno 2015, Poesia ermetica
- my simple and humble opinion).

La Religione teme la Magia: perché ? (my simple and humble opinion).

Il rituale di Tobia ?
Tobia 6:8 Gli rispose: «Quanto al cuore e al fegato, ne puoi fare suffumigi in presenza di una persona, uomo o donna, invasata dal demonio o da uno spirito cattivo e cesserà in essa ogni vessazione e non ne resterà più traccia alcuna. (C.E.I.).
Tobia 8:2 Tobia allora si ricordò delle parole di Raffaele: prese dal suo sacco il fegato e il cuore del pesce e li pose sulla brace dell'incenso. (C.E.I.).

Il rituale di Mosè ?
Esodo 29:22 Poi prenderai il grasso dell'ariete: la coda, il grasso che copre le viscere, il lobo del fegato, i due reni con il grasso che vi è sopra, e la coscia destra, perché è l'ariete dell'investitura. (C.E.I.).
Levitico 8:16 Poi prese tutto il grasso aderente alle viscere, il lobo del fegato, i due reni con il loro grasso e Mosè bruciò tutto sull'altare. (C.E.I.).

Il rituale di Gesù ?
Giovanni 9:11 Egli rispose: «Quell'uomo che si chiama Gesù ha fatto del fango, mi ha spalmato gli occhi e mi ha detto: Va' a Sìloe e lavati! Io sono andato e, dopo essermi lavato, ho acquistato la vista». (C.E.I.).

Giovanni 9:14Or era sabato, quando Gesù fece il loto, ed aperse gli occhi d'esso.
      (IL NUOVO TESTAMENTO E IL LIBRO DEI SALMI
traduzione Giovanni Diodati Lucchese 1576-1649 Prof di lingua ebraica a Ginevra nell'accademia di Calvino).

   

 


Matteo 2:1 Gesù nacque a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode. Alcuni Magi giunsero da oriente a Gerusalemme e domandavano: (C.E.I.).

Matteo 2:11 Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. (C.E.I.).

Matteo 2:12 Avvertiti poi in sogno di non tornare da Erode, per un'altra strada fecero ritorno al loro paese. (C.E.I.).

Isaia 33:6 C'è sicurezza nelle sue leggi, ricchezze salutari sono sapienza e scienza; il timore di Dio è il suo tesoro. (C.E.I.).